Vivere con facilità

Template Joomla scaricato da Joomlashow

Ricette pane sardo

Il pane sardo si presenta in svariate tipologie a seconda del diverso utilizzo della farina di grano.
Il pane sardo è classificabile in due categorie principali:
  • a pasta morbida, soffice e con mollica porosa (ad esempio ad esempio il civràxu e il moddizzòsu);
  • a pasta dura, con la crosta e la mollica compatta( ad esempio il coccòi);

In ogni paese della Sardegna sono presenti sia il pane sardo a pasta morbida e sia il pane sardo a pasta dura, con la prevalenza dell’uno o dell’altro secondo la zona e la stagione.

 

Tipi di pane sardo (descrizione e ricetta)

  • Pane carasau. Pane sottilissimo, croccante e senza mollica, di forma ovale o circolare. È a lunga conservazione. Tipico della Barbagia.

  • Coccòi. Pane di pasta dura.

  • Civraxiu. Pane grosso e con mollica. Diffuso in tutta la Sardegna.

  • Moddizzosu. Pane molto soffice e con molta mollica. Tipico del Campidano.

  • Pistoccu. Simile al pane carasau, ma più spesso e di forma rettangolare. Tipico dell’Ogliastra.
1 Ciambelline di patate
2 Pane a pasta dura
3 Pane ripieno - Coccoi prena
4 Focaccia con pomodori
5 Zuppa gallurese
6 Ricetta per il lievito madre
7 Pane guttiau
8 Pizza sarda
9 Come fare il pane casereccio
10 Ricetta coccoi
11 Ricetta civraxiu
12 Ricetta moddizzosu
13 Ricetta pistoccu
14 Ricetta pane carasau